venerdì 26 luglio 2013

Meringhe I love U - Get an Aid in the Kitchen


Sapete bene quanto sono innamorata delle meringhe, quindi non ci ho pensato due volte a ripubblicare la ricetta delle mie meringhe infallibili! :-)

Ripubblicare, avete letto bene, perchè si tratta di un contest al quale non posso non partecipare, visto che adoro il mio Kit, e senza di lui la mia cucina non sarebbe così bella ed efficiente, e visto che ho già parlato delle meringhe qui.

Infatti il contest è promosso dal blog Cucina di Barbara e KitchenAid, e in palio c'è un fantastico oggettino della Artisan, un mixer di cui sento davvero la necessità! ;-)
In più ho l'occasione di far leggere il mio post ad uno chef in carne ed ossa, Sergio Maria Teutonico che spero apprezzerà le mie bellissime meringhe.

Sì, lo so... sulle meringhe non ho la minima umiltà, ma sono così orgogliosa di come mi vengono bene che non ce la faccio, devo fare la fanatica!

Quindi, eccomi qui a riproporre la ricetta delle meringhe


meringhe

Ingredienti

  • 3 albumi 
  • Zucchero 
  • Zucchero a velo 
  • 1 Baccello di vaniglia

Procedimento:
Mettere gli albumi in una ciotola e pesarli in modo da calcolare lo stesso peso dello zucchero. Infatti, la quantità di zucchero e di zucchero a velo deve essere la stessa degli albumi, per questo non si può stabilire a priori il peso dello zucchero. Unire ai due tipi di zucchero i semi del baccello di vaniglia, prendere metà dello zucchero e versarlo nella planetaria insieme agli albumi e iniziare a montare.

Mentre la planetaria monta gli albumi e lo zucchero, pian piano il composto diventa lucido e spumoso, a quel punto unire lo zucchero rimanente un poco alla volta, sempre con la planetaria accesa e lasciarla andare ancora per circa sei minuti.

Quando il composto è soffice allora la meringa è pronta! Basterà mettere il composto nella saccapoche e creare su una piastra foderata da carta forno, delle piccole guglie, una base per la pavlova o una base per dei cestini di meringa. Insomma, via libera alla fantasia!

La cottura è molto delicata: mettere il forno a 80° e cuocere per circa tre ore a forno aperto, girando ogni tanto la teglia.

la meringa prima della cottura.

Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara

A questo punto, in bocca al lupo a me! :-)
Frà

1 commento:

  1. Bellissime! Mi incrocio anche io per te: in bocca al lupo!!!! ;)

    RispondiElimina